OFFERTE SU ASSISTENZA PREVIDENZIALE

La soluzione dedicata sia ai lavoratori autonomi e ai liberi professionisti, che ai lavoratori dipendenti che possono aderire versando, tramite i datori di lavoro, le proprie quote di T.F.R. e i contributi del datore di lavoro stesso.

SPECIFICHE

Cento Stelle Realeun programma di versamento di contributi finalizzato al conseguimento di una pensione che, al momento del ritiro dalla vita lavorativa, integrerà quella pubblica ..Inoltre, possono sottoscrivere "Cento Stelle" anche per creare una pensione aggiuntiva individuale, indipendentemente dalla destinazione stabilita per il proprio T.F.R.

Perché scegliere "Cento Stelle Reale"

1) Perché è flessibile e alla sottoscrizione ti fa scegliere sia l’ammontare del contributo, sia la periodicità dei versamenti (mensile, trimestrale, semestrale, annuale), con la libertà di modificare la tua scelta: trascorso un anno, puoi cambiare senza costi le tue decisioni d’investimento, passando a un’altra linea o variando la ripartizione del contributo.

2) Perché ti offre vantaggi fiscali, come ad esempio la deducibilità dei contributi fino a 5164,57 euro l’anno, la tassazione dei rendimenti annui al 20%​ e la tassazione delle prestazioni al 15% che può ridursi fino al 9% (in funzione degli anni di contribuzione).

3) Perché è conveniente, con costi di caricamento sul premio e commissioni sul patrimonio gestito molto contenuti.

4) Perché protegge i tuoi cari, con la Garanzia Eredi.

5) Perché al momento del pensionamento ti fa scegliere la modalità di erogazione della tua prestazione pensionistica, che può essere in forma di rendita, in forma di capitale o una combinazione per il 50% sotto forma di rendita e per il 50% sotto forma di capitale*.
*In alcuni casi limitati (soggetti iscritti a forme pensionistiche complementari da data antecedente al 28 aprile 1993 o soggetti che abbiano maturato una posizione individuale finale particolarmente contenuta) è possibile percepire la prestazione in forma di capitale per l’intero ammontare.

"Cento Stelle Reale" ti consente di scegliere fra tre linee di investimento, ciascuna con una propria combinazione di rischio, rendimento e orizzonte temporale, con la possibilità di modificare la ripartizione dei tuoi versamenti nel tempo.

Reale Linea Prudente
Se punti alla stabilità del capitale e dei risultati nel breve-medio periodo (linea obbligazionaria).

Reale Linea Equilibrio
Se ricerchi la continuità dei risultati senza rinunciare alle opportunità di crescita nel medio-lungo periodo (linea obbligazionaria e in parte azionaria), con un’esposizione al rischio moderata.

Reale Linea Futuro
Se sei intraprendente e ricerchi risultati elevati nel lungo periodo, accettando una maggiore esposizione al rischio (linea prevalentemente azionaria).

Per una stima delle prestazioni pensionistiche ottenibili con Cento Stelle Reale, richiedi un preventivo personalizzato.

Le quotazioni di Cento Stelle Reale, pubblicate quotidianamente, con aggiornamento settimanale, anche su Il Sole 24 Ore.

Piani Individuali Pensionistici
I PIP (Piani Individuali Pensionistici) sono polizze vita che garantiscono una rendita al momento della pensione, oltre a concedere una deduzione fiscale anno per anno in fase di versamento; si tratta di prodotti con struttura assai simile tra loro, anche perché devono sottostare a precisi vincoli di legge, motivo per il quale la grande differenza tra una compagnia assicurativa e un’altra sta nei costi di gestione della polizza e nel rendimento trattenuto. Vediamo la classifica dei migliori PIP redatta sulla base delle indicazioni di Covip (l’organo di vigilanza della previdenza complementare), prendendo in analisi un arco temporale di durata di 35 anni e segnalandovi i prodotti con il più basso ISC (Indicatore Sintetico di Costo). La classifica dei migliori PIP in circolazione sul mercato italiano è la seguente (vista la grandissima quantità di prodotti e linee di investimento proposti da ciascuna compagnia ci limitiamo ad indicare le prime dieci posizioni:
1) Reale Mutua - Cento Stelle (Linea Prudente) ISC 0,38
2) Compagnia Italiana di Previdenza - Feelgood (linea prudente) ISC 0,38
3) Uniqa Previdenza - Domani Sicuro (Prefin Futuro) ISC 0,67
4) Mediolanum Vita - Taxbenefit (New Challenge Provident Fund 4) ISC 0,77
5) Genertellife - Professione Futuro (Rialto Previdenza) ISC 0,84
6) Genertellife - Pensionline (Rialto Previdenza) ISC 0,89
7) Zurich Life - Futuro Pensione (Sistema Pensione) ISC 0,89
8) Helvetia - Pensione Sicura (HV Prevident) ISC 0,90
9) Genertellife - Pensionline (LVA Azionario Previdenza) ISC 0,93
10) Aviva Vita - Pro Futuro UBI ISC 0,98
11) Mediolanum Vita - Taxbenefit New Challenge (Provident Fund 4) ISC 0,98
12) Poste Vita SpA - Tax Qualified Annuity III (Pramerica Previdenza) ISC 1,00

Cos’è l’ISC
L’ISC (o Indicatore Sintetico di Costo) è una misura della convenienza di uno strumento di risparmio che va a prendere in considerazione oltre ai rendimenti (sui quali come sempre non si può fare troppo affidamento) le spese di apertura della pratica, le spese di incasso delle rate, e in generale tutti i costi relativi alla polizza vita; questo indicatore è utilizzato dall’autorità di vigilanza perché è effettivamente un buon parametro per valutare l’effettiva convenienza di una polizza pensionistica, e tanto più è basso quanto più è ritenuto un indice di qualità del prodotto.

Cos’è e come funziona l’Assicurazione Malattia?
L’assicurazione malattia o assicurazione sanitaria è una polizza che permette di fare visite sia mediche che di analisi, specialistiche o di riabilitazione sia in strutture private pubblici che in centri qualificati a fronte del pagamento di un premio per la copertura dell’assicurazione. La polizza malattia o anche denominata sanitaria è una polizza estremamente utile anche se poco sfruttata in Italia, anche grazie al sistema sanitario nazionale discretamente funzionante.
L’assicurazione malattia permette di poter sfruttare la sanità privata senza essere obbligati a spendere troppo denaro.
L’assicurazione malattia ha generalmente al suo interno tre garanzie principali:
1. Rimborso spese mediche: Il rimborso delle spese mediche è un rimborso che la compagnia di assicurazione riconosce all’assicurato nel momento in cui dimostra di aver sostenuto delle spese mediche in riferimento la sua malattia .
2. Indennità da ricovero: L’indennità da ricovero è una garanzia che prevende un’indennità giornaliera stabilita in polizza per ogni giorno di ricovero in ospedale.
L’indennità da ricovero va a sostituirsi ai giorni di mancato lavoro quindi mancato stipendio.
3. Garanzia intervento chirurgico:
È una garanzia interna al rimborso spese mediche concentrata sugli interventi chirurgici, ed include tutte le spese (pre e post intervento) derivanti da malattia o infortunio.

Informazioni generali
Il sistema sanitario pubblico italiano, a differenza di altri come ad esempio quello americano, garantisce ai suoi cittadini le cure. Alla luce di ciò una Polizza malattia può sembrare superflua. Tuttavia questa ha altre prerogative. Ad esempio tutela l’assicurato dalla perdita temporanea del reddito che avrebbe prodotto in condizioni ordinarie. Inoltre il contraente di un contratto di questo tipo è risarcito delle spese se viene ricoverato in una clinica privata o se riceve cure ulteriori specialistiche.
Prima di sottoscrivere una Polizza salute sarà necessario compilare un questionario.
La serie di domande proposte generalmente riguardano anche la storia clinica dell’assicurato, la tipologia di attività lavorativa. È fondamentale rispondere onestamente in quanto qualora si scoprisse la presenza di risposte false e si dimostrasse la loro non autenticità, si perderebbe il diritto a ricevere qualunque genere di risarcimento.
Se si viaggia spesso al di fuori dei confini del territorio italiano è raccomandabile includere un’apposita clausola in modo tale da poter essere risarciti anche dei costi per le cure mediche sostenuti all’estero.
Cercando l'assicurazione salute online è possibile notare che sono presenti differenti tipi di risarcimento generalmente previsti sono tre.
La malattia che comporta invalidità permanente viene di solito tutelata dalle compagnie assicurative italiane per danni superiori al 26% (come determinato dalle tabelle del Ministero della Salute).
La diaria invece garantisce il risarcimento sulla base dei giorni trascorsi in ospedale e, in casi più rari, i giorni di convalescenza successivi al ricovero.
Infine il rimborso per le spese mediche presso cliniche private copre diversi servizi come il ricovero e l’intervento chirurgico.

Compila subito il nostro breve form e risparmia con i nostri preventivi!

Al fine dell'emissione della polizza è necessario in alcuni casi l'invio del questionario firmato e datato contenente le dichiarazioni conformi a quanto dichiarato nel questionario online.

Condividi

Richiedi una Quotazione

Punto Assicurazioni di Marco Groppi

Piazza Guido Monaco, 5,
52100 Arezzo
Telefono: 0575 24 781
Fax: 0575 30 02 18
WhatsApp: 339 21 20 380

E-mail: info@puntoassicurazioni.it



ORARIO

Apertura Uffici
Lunedí - Giovedí 9:00-13:00 e 14:30-17:00
Venerdí 9:00-13:00

Seguici sui Social Network

Ti Interessa ricevere una offerta Personalizzata?